Shark news
  1. “Jack” Lamedica continuerà ad essere uno Shark!
  2. “Essere arrivati a un passo dal vertice del futsal è per noi motivo di grande orgoglio”.
  3. Moretti “blinderà” ancora il Futsal Cobà
  4. Arriva un nuovo Shark: Douglas Alvaralhão dos Santos!
  5. Campifioriti ammesso a Coverciano

La nostra storia

Una storia che è un sogno

Non è lunga la storia della A.S.D. Futsal Cobà , costituita nel mese di Agosto 2012. E’ una neonata nel mondo delle associazioni e solo in questi mesi sta emettendo i primi vagiti . Possiamo dunque dire solo come e perché è nata e chi ha assistito al parto! Il Cobà Beach Restaurant di Porto San Giorgio (FM) è il fertile terreno che ha fatto da incubatrice. E’ un luogo oramai famoso per la sua ottima cucina a base di pesce e per i suoi aperitivi in suite ma anche per le assidue frequentazioni da parte di sportivi di ogni categoria , più che altro calciatori.

La famiglia e il Caminetto

Il motivo è da ricollegarsi alla storia della famiglia Bagalini dove Mario , il papà , da anni fondatore e gestore dell’Hotel Il Caminetto, ha da sempre ospitato squadre di alto prestigio che nello svolgimento della loro attività, passavano per Porto San Giorgio. Chi non ricorda le frequentazioni del Milan di Sacchi , della Roma di Liedolm , della Juve di Trapattoni , del Torino di Gigi Radice e di tantissime altre squadre di serie A e di B e di altre categorie inferiori?

Il figlio Stefano ( per tanti : Fefè ) , in un recentissimo passato ha poi militato in molte squadre di serie B ( dall’Avellino di Zeman al Verona di Ficcadenti , al Torino, alla Reggiana ecc.) e in altre di categorie minori .

L’altro figlio , Roberto , è stato arbitro di calcio giunto sino alle soglie della serie A , dove ha più volte espletato la mansione di “quarto uomo”!

Tutta la famiglia , quindi, ha potuto comunque collezionare conoscenze ed amicizie nel mondo dello sport in generale: Mrs. Zeman, Castori, Silva, Ficcadenti, Giampaolo, dei calciatori Matteo Contini, Domenico Morfeo, Davide Zanon, Riccardo Zampagna, Alessio Sestu, Andrea Mengoni, dei Presidenti Andrea Della Valle (Fiorentina), Roberto Benigni (Ascoli ), Massimo Mezzaroma (Siena), dei giornalisti Giampiero Galeazzi, Oliviero Bea, Alfredo Pedullà, Fabio Calcagno, Emanuele Dotto, Maurizio Compagnoni, Antonello Profita, degli arbitri Morganti e Tombolini e di tanti, tantissimi altri.

Come è nata l’idea

In questo fertilissimo terreno , sulla sabbia del quale in estate e nelle pause di lavoro , si accendono le famose partite di “cacegghia” , è nata l’idea del FUTSAL.

Divisi in squadre denominate “Mezzicolli” e “Marinaio” i dipendenti del Cobà , dai cuochi , ai camerieri , ai barman , ai bagnini ed avventori “amici” , hanno trascorso pomeriggi interi a piedi ovviamente scalzi , fatti di incontri , scontri , agonismo, anche liti e tanti scherzi e risate, con nel mezzo , come protagonista primo, un pallone.

Perché non trasformare in una attività sportiva seria , ancorché dilettantistica , tutta quella voglia e passione?

Nasce il Futsal Cobà (2012-2013)

Si decide così di costituire l’A.S.D. FUTSAL Cobà e la si iscrive al campionato di calcio a 5 UISP per la stagione 2012 / 2013.

L’assetto societario è presto fatto : Allerina Difeliciantonio ( moglie di Roberto Bagalini ) è la Presidente, mentre Alessandra Anrduszkievicz ( moglie di Stefano Bagalini ) è la Vice. Direttore Generale e Sportivo viene nominato l’assiduo cliente nonché amico, il Rag. Manlio de’Robertis; addetto alla Segreteria il giovane Vittorio Quondamatteo ; Dirigenti accompagnatori il Sig. Pierluigi Staffolani e Adriano Bagalini.

SHARK DAYS

Estate 2012
Nasce il Futsal Cobà
Il giorno della firma del capitano Fefè Bagalini sancisce la nascita del Futsal Cobà. Fefè infatti, insieme ai suoi amici fraterni Roberto, Vittorio e Samuele, si divertiva a sfidarsi nelle famose partite di “Cacegghia” sotto l’occhio vigile e sempre presente del DS Manlio de’ Robertiis. Il primo Presidente sarà nominata Allerina Di Feliciantonio.
12 Settembre 2012
La prima gara ufficiale UISP
Questa data verrà ricordata da tutti gli “sharks” come la prima gara ufficiale disputata in un campionato agonistico, la UISP per l’ appunto . Si gioca al CS “Zeta Club” di Fermo ed il primo avversario è la Settembrina C5 (compagine elpidiense). Il risultato, neanche a dirlo, è di 5 - 4 a favore dei nostri ragazzi con un super Fefè Bagalini autore di una splendida quaterna. Primo allenatore Massimo Grifi.
Aprile 2013
Le 18 vittorie UISP
Nell’ aprile del 2013 gli Sharks riescono a portare a casa la bellezza di due coppe Uisp, la Regular Season conquistandola con la bellezza di 18 vittorie su altrettante partite ed i Playoff che li porteranno alle semifinali provinciali, sconfitti questa volta in una gara a doppio confronto contro una selezione di Monte San Pientrangeli. Simone Ricci, Samuele Ledda e Fefè Bagalini sono gli artefici di questa splendida cavalcata.
Estate 2013
Rivoluzione Cobà
Nell’ estate del 2013 rivoluzione in casa Cobà. Allerina Di Feliciantonio lascia il timone al nuovo Presidente Manlio de’ Robertiis e Roberto Bagalini diventa così il nuovo DG della squadra allestendo fin da subito una corazzata pronta a conquistare tutto. Il nuovo allenatore - giocatore è Walter Timi coadiuvato dal suo secondo Andrea Renzi. Le prime bombe di mercato sono senza dubbio Stefano Dorelli e Alessio Belleggia che si riveleranno colonne portanti per la conquista dei trofei.
20 Dicembre 2013
La Coppa Provinciale di Serie D
Nel mercato invernale, gli acquisti di Marco Ricci ed Elisio Marzetti porteranno nella bacheca del Futsal Cobà numerosi trofei. Il primo, giocato al Palasavelli di Porto San Giorgio, li vede vincitori con il risultato di 7 - 0 contro il Futsal Orange. La Coppa Provinciale di Serie D è alzata al cielo da Capitan Bagalini.
1 Aprile 2014
Promozione in C2
Una data che non si può dimenticare. La vittoria per 8 - 3 in quel di San Benedetto del Tronto contro il nostro antagonista il Libertà di Movimento ci regala la matematica promozione in Serie C2. Marzetti, Dorelli, Ledda, Ricci e Belleggia sono le colonne portatnti di questa splendida promozione.
9 Aprile 2014
Il Triplete
Il Triplete si realizza con la vittoria per 5 - 4 al campo neutro di Santa Maria Nuova di Jesi contro la corazzata maceratese degli Amici del Tennis in una finale spettacolare giocata con una modesta cornice di pubblico. Come al solito la vittoria è stata poi festeggiata presso l’Azienda Agricola Bagalini il covo di ogni nostra vittoria.
6 Giugno 2014
La Poule scudetto di Serie D
La Poule scudetto di Serie D, che vede le vincitrici di ogni girone provinciale di campionato, li vede in finale ancora una volta contro gli Amici del Tennis. Questa volta però il risultato è un sonoro 9 - 4 con un super Timi autore di una prestazione maiuscola.
Estate 2014
La serie C2
La seconda stagione nelle mani del duopolio De’ Robertiis - Bagalini, vede gli acquisti di gente del calibro di Giacomo Cassaro e Gianmarco Malaspina ma la ciliegina sulla torta la si ha quando, nel mercato invernale, il DG Bagalini acquista il sangiorgese Alessandro Gabaldi. L’allenatore è, da questa stagione, Walter Timi che in estate ha annunciato il suo primo addio al futsal. Questo periodo segna anche l’entrata nello staff tecnico come allenatore in seconda di Francesco Cintio che si rivelerà colonna portante per le stagioni future.
6 Gennaio 2015
Coppa Marche di Serie C
E’ la data che forse tutti gli Shark ricordano con maggior emozione. Il Futsal Cobà si qualifica alle finali di Coppa Marche di Serie C sconfiggendo nei turni di qualificazioni formazioni come Castrum Lauri, Invicta Macerata ed Adverso Ascoli. La competizione, che si terrà al PalaBadiali di Falconara ci vede di fronte al Corinaldo (quarti di finale, battuta per 2-1), Eta Beta (semifinale, battuta per 5-4) e CUS Macerata (Finale, battuta con il risultato di 4-2, con un super Malaspina mattatore della competizione). Questa coppa è ricordata dalla famiglia del Cobà come la più bella ed emozionante fra tutte visto che è stata vinta inaspettatamente e contro ogni pronostico.
28 Aprile 2015
Promozione in C1
La stagione 2014/2015 si conclude con un rocambolesco quanto spettacolare arrivo a pari punti tra i nostri ragazzi e il Futsal Portos di Colonnella. Si decide allora di giocare lo spareggio per la promozione diretta nel campo neutro di Castelbellino. La vittoria per 7 – 4 ai danni della formazione colonnesse dà la promozione al massimo campionato regionale, la C1 che ci regalerà tante gioie e dolori.
Maggio 2015
La Poule Scudetto di C2
Le tre vincitrici dei gironi di C2 si affronteranno in un triangolare per stabilire la migliore squadra di C2. Le vittorie su Sambucheto (7 – 2 il risultato giocata al Palasavelli) e Dinamis Falconara (1 – 2 giocata ancora una volta al PalaBadiali) sanciscono la vittoria di un ulteriore trofeo. La Poule Scudetto di C2 è così nella bacheca di “Cobanello”.
Estate 2015
Nasce l'U21
Enzo Bargoni subentra al mister della doppia qualificazione in serie C1, Walter Timi, e con lui si aggrega il primo straniero degli Sharks, Cleverson Favetti. Dal Civitanova, il DG Bagalini acquista il giovane bomber Serantoni. Ennesima novità in casa bianco-blu, nasce una nuova giovane formazione che militerà nel campionato nazionale Under 21 guidati da Mister Sandro Tempera
9 Settembre 2015
La Supercoppa Marche
Al PalaBadiali di Falconara, il Futsal Cobà vince per 4 – 1 la Supercoppa Marche contro il Corinaldo neo promosso in serie B.
2016
La sconfitta in Coppa Marche
La sconfitta in Coppa Marche contro il Portos sancisce l’esonero di Mister Bargoni, al suo posto subentrerà David Ceppi assistito da Francesco Cintio che porterà un terzo posto pieno di amarezza per i vari ricorsi. La stagione terminerà con gli addii del nostro portierone Stefano Dorelli (il primo squalo a raggiungere le 100 presenze) e il “professore” Marco Ricci.
Estate 2016
Nuovo CDA
Il nuovo presidente Pierluigi Staffolani, nomina il nuovo coach, l’esperto Nicolino Rocchi. I nuovi acquisti, Giampiero Mindoli e Matteo Bottolini ritrovano i loro compaesani Niccolo’ Sestili e Mattia Giorgi. Tra i pali è stato acquistato l’esperto sangiorgese Mirco Di Leonardo.
7 Gennaio 2017
Finals Cup
Il Futsal Cobà alza la sua seconda Coppa Marche al Palasavelli contro la corazzata Ankon Nova Marmi con il punteggio di 6 – 4. Altra nota di spicco è l’organizzazione da parte della nostra società della manifestazione sportiva. Rappresentando le Marche nella Coppa Italia serie C, il Cobà batterà 5 - 4 il Gadtch 2000 (Umbria) e uscirà con l’amaro in bocca nella storica trasferta di Roma contro il Virtus Aniene ( sconfitta per 1-0)
3 Marzo 2017
Promozione in serie B
A 5 giornate dal termine, gli Sharks si aggiudicano il campionato di Serie C1, sconfiggendo 4 – 3 l’ASKL di Ascoli Piceno. Una data storica per la società che per la volta disputerà un campionato nazionale.
Aprile 2017
L'U21 ai Play Off
L’ under 21 guidata dal nuovo Mister Campiofioriti, disputando un campionato strepitoso di Under 21, si qualificherà ai Play-off nazionali uscendo sconfitti al primo turno contro il Alma Juventus Fano. Da segnalare la convocazione di diversi “squaletti” alla nostra Rappresentativa regionale tra i quali La stagione si concluderà con la conquista di 81 punti su 90 disponibili ottenuti dalla prima squadra nel campionato di C1.

Futsal Cobà – Cuore Shark