Escono sconfitti per 5-4 gli Small Sharks dell’U21 ad Ancona.
Partita molto ben giocata da parte dei ragazzi di mister Moro, un po’ rimaneggiati per colpa degli infortuni.
La partenza non è ottimale e subito si va sotto per un errore.
La reazione è immediata e grazie ad un micidiale uno-due di Mancini si riesce a raddrizzare l’incontro.
Ritmi alti nel secondo tempo, con gli avversari che riescono sempre a recuperare le reti di uno scatenato Mancini, autore di un poker.
Nelle ultimissime battute un fallo discutibile regala il tiro libero che permette ai padroni di casa di passare sul 5-4 e chiudere il match.
“Sono un po’ deluso – ha commentato mister Moro – perché facendo un’analisi dei goal subiti vengono sempre da nostri errori e non da giocate avversarie. Lavoreremo per cercare di migliorare questi piccoli dettagli che fanno la differenza”.