Impattano all’ultimo secondo per 4-4 gli Small dell’U21.
Partenza al rallentatore, ma dopo pochi minuti il Futsal Cobà passa in vantaggio con Ceccarelli su schema da calcio d’angolo.
Gli ospiti reagiscono e con due respinte da calcio piazzato pareggiano e vanno in vantaggio.
Su una disattenzione locale si portano sul tre a uno.
A quel punto i locali si riorganizzano e colpiscono ancora con Leba, ancora una volta da calcio d’angolo.
Il punteggio di 3-2 in favore dell’Invicta nel primo tempo, con una ripresa fatta di grinta ed ottime trame di gioco, viene ribaltato con Ceccarelli e poi con Boschetti (migliori in campo).
L’intensità sale e gli ospiti tengono alti i ritmi: gli Sharks si difendono e contrattaccano, sfiorando diverse volte il gol della sicurezza e del doppio vantaggio.
Cruciani para anche un tiro libero, ma allo scadere da calcio d’angolo arriva il pari.
“Bella partita – ha dichiarato mister Moro – un applauso a tutte e due le squadre che hanno giocato ad alta intensità, facendo vedere buone cose.
Sono soddisfatto. I miglioramenti si vedono e dobbiamo continuare così”.